Menu

Matrimonio con imprevisto, assai spiacevole per la sposa

13/08/2019

Il giorno del  matrimonio, per ogni donna, dovrebbe essere il più bello della vita e dovrebbe essere indimenticabile, sfortunatamente per una giovane  sposa, però, non è stato così: tutta colpa della  reazione dell'organismo  ad un mix di  bevande detox  assunte nei giorni precedenti e ai  cocktail  della festa nuziale.

Il risultato? La ragazza ha avuto un incidente decisamente imbarazzante, di quelli in grado di rovinare tutto.

La vicenda, alla fine, ha suscitato un certo clamore mediatico  ed è stata raccontata anche dal  Sun. La wedding planner della sposa ha iniziato raccontando il contesto in cui il clamoroso incidente è avvenuto: «La sposa era molto capricciosa, aveva preteso come location per le nozze un paesaggio rurale e la cerimonia si è svolta in un fienile antico nella proprietà di famiglia in campagna. Non era semplice organizzare quella cerimonia, c'era poco spazio e soprattutto non c'era la luce né l'acqua corrente. Con tanta fatica, eravamo riusciti a organizzare il tutto, fino al fatidico sì».

Proprio mentre la sposa iniziava a posare per delle foto insieme al neo-marito e agli invitati, la wedding planner nota qualcosa di molto strano e in poco tempo capisce che la ragazza era vittima di un attacco di  diarrea.  «Ho visto all'improvviso la sposa cambiare faccia e fare strane espressioni: aveva scommesso su un peto silenzioso, e aveva chiaramente perso» - racconta la donna in un thread diventato virale - «Il marito aveva iniziato a notare un odore strano, lei se l'era fatta dentro il vestito da sposa. Per fortuna avevamo portato con noi dei bagni chimici, quindi lei si è assentata per circa un'ora, mentre cercavamo di darle delle medicine e provavamo a pulirle il vestito. Mi sono ritrovata a pulire con un tubo una sposa nuda e in lacrime, mentre riflettevo su ogni decisione che mi ha portato a scegliere questa vita».La cerimonia, seppur irrimediabilmente rovinata, è comunque proseguita fino alla fine. Non senza conseguenze, come ha raccontato la wedding planner: «Un vestito da sposa da 12mila dollari completamente rovinato e pieno di ..., mentre la tenda in cui ci eravamo rifugiati per il cambio del vestito puzzava come una fogna ed è rimasta chiusa per tutto il resto della cerimonia. Le foto comunque sono venute bene, le hanno anche pubblicate su una rivista: in fondo, non si sentiva l'odore...».

Un' esperienza che insegna come ogni dettaglio faccia la differenza, il bagaglio della wedding planner si arricchisce di un nuovo formulario di consigli da sottoporre alle spose.