Menu

Chiesa di San Nicolò a Lazise

La pieve romanica di San Nicolò è una delle mete predilette dei visitatori di Lazise, forse attirati dalla sua posizione sul lungolago, forse dalla sua semplice bellezza, forse dal suo sapore antico.

Venne eretta nel Dodicesimo secolo dalla Corporazione degli Originari, la classe fondatrice e amministratrice del comune di Lazise.  Divenne subito sede della Confraternita di San Nicolò, che si occupava della diffusione del culto della Vergine e praticava opere di carità e assistenza. La Confraternita si occupò anche dei lavori che interessarono la chiesa nel corso dei secoli.